Spaziorem - Salute, Benessere e Bellezza

Come rassodare il seno in modo naturale

 04 ottobre 2018
  |  
 Categoria: Benessere
  |  
 Scritto da: admin
come rassodare il seno in modo naturale

Da sempre simbolo di femminilità e grande fascino, il seno è una delle parti del corpo che ogni donna ama mettere in primo piano. Averne cura è fondamentale, in quanto con il passare degli anni tende a perdere elasticità e rischia di coprirsi di smagliature.


Mantenere dunque sempre viva la bellezza del seno è un impegno a cui nessuna donna dovrebbe rinunciare. Lo scopo appare evidente: rallentare il più possibile il normale invecchiamento della pelle senza dove ricorrere alla chirurgia estetica, ma preferendo soluzioni meno invasive e decisamente più economiche. Concedersi con una certa frequenza massaggi rassodanti è sicuramente il primo segreto, come quello con la crema corpo rassodante seno e glutei Eco Bio Boutique: ingredienti 100% naturali per un prodotto che offre un’azione rassodante, protettiva e lenitiva e che rispetta le pelli sensibili e quelle secche lasciando l’epidermide ben idratata e profumata.


Ottimi anche i massaggi con olio di mandorle o con quello di argan e di jojoba da fare con movimenti circolari, sempre dal basso verso l'alto, per avvolgere delicatamente il seno e stimolare il più possibile la circolazione cutanea, e quelli con il ghiaccio - i cubetti vanno posizionati sotto al seno - per un vero e proprio effetto lifting. Ancora, gli scrub rigeneranti da preparare in casa con zucchero di canna, limone e olio di mandorle, e le maschere rassodanti con argilla verde e albumi per far apparire il seno subito più giovane. Veri e propri rituali di bellezza, insieme a cosmetici a base di acido ialuronico e collagene, a cui è importante associare il giusto esercizio fisico per conservare i tessuti elastici il più a lungo possibile.


Inutile nasconderlo: il seno cambia aspetto negli anni, si rilassa, subisce variazioni a livello ormonale, si disidrata e tende a perdere consistenza soprattutto dopo le 40 candeline. Pensiamo poi all’allattamento e al seno che, mese dopo mese, appare quasi svuotato lasciando un décolleté poco attraente. Per rassodarlo dunque in modo naturale e combattere il cedimento cutaneo, è fondamentale fare un allenamento costante in qualunque momento della giornata. No alla pigrizia, insomma. Decisamente utili, ad esempio, i piegamenti sulle braccia o gli esercizi con una palla da stringere tra le mani con forza per tonificare i muscoli pettorali.


Per un seno estremamente sodo e dall’effetto push-up, è inoltre fondamentale indossare sempre un reggiseno della taglia corretta affinché sorregga, regali comfort e modelli senza stringere eccessivamente, fare attenzione alla postura evitando di camminare incurvando la schiena, dormire su un fianco la notte e non a pancia in giù, seguire una dieta equilibrata ricca di vitamine e polifenoli per una buona circolazione del sangue, assumere acqua e tisane per una corretta idratazione quotidiana, scegliere la corretta protezione dalle radiazioni UV nel caso si ami prendere il sole topless, non abusare di alcol e fumo, praticare nuoto e acquagym o lavorare con piccoli pesi in palestra o a casa, evitare le pericolose diete yo-yo e concludere ogni doccia con un getto di acqua fredda o con delle spugnature per un effetto decisamente tonificante.


Navigazione
© 2014-2017 - Spaziorem.it - Note Legali