Spaziorem - Salute, Benessere e Bellezza

I servizi di un poliambulatorio a Senigallia

 09 aprile 2018
  |  
 Categoria:
  |  
 Scritto da: admin
poliambulatorio senigallia

Chi ha bisogno di eseguire accertamenti medici di vario genere ed esami differenti ha la possibilità di rivolgersi a un poliambulatorio, vale a dire una struttura polifunzionale che mette a disposizione degli utenti un'offerta sanitaria eterogenea e di facile accessibilità. Un poliambulatorio a Senigallia o in qualunque altra città italiana permette di usufruire di ambienti moderni e confortevoli, in grado di garantire i più alti standard di qualità: spesso è previsto anche un servizio di diagnostica per immagini, unitamente a un punto prelievi, in modo tale da consentire a chi lo desidera di sottoporsi a check up completi. Le migliori e più avanzate tecnologie utilizzate fanno sì che spesso i poliambulatori siano dei veri e propri centri di eccellenza, per visite specialistiche di urologia, neurologia, oculistica, sessuologia, eccetera.


La diagnosi dell'ipertensione, le valutazioni dietistiche, gli accertamenti psichiatrici: sono solo alcuni esempi dei servizi disponibili per gli utenti. L'unità di ortopedia, per esempio, può svolgere non solo attività ambulatoriale, ma anche attività di chirurgia, fisioterapia e riabilitazione post-operatoria. Rivolgendosi a un poliambulatorio a Senigallia, dunque, è possibile sottoporsi a interventi di chirurgia artroscopica del polso, del gomito, della spalla, della caviglia o del ginocchio, ma anche di chirurgia della mano, di chirurgia protesica del ginocchio o di chirurgia mini-invasiva.


In linea di massima il periodo di ospedalizzazione è limitato, con percorsi riabilitativi che consentono di beneficiare di un recupero funzionale molto veloce: percorsi che possono essere seguiti non solo in ricovero, ma anche a livello ambulatoriale. Ovviamente la multidisciplinarietà è la caratteristica essenziale dei poliambulatori, dove tra l'altro vengono forniti servizi di medicina fisica e riabilitativa con programmi integrati.


Tutti i pazienti che devono fare i conti con difficoltà cognitive o motorie, ma anche con problemi relativi a malattie del sistema scheletrico e muscolare, possono richiedere e ottenere cure personalizzate, studiate in virtù delle diagnosi fisiatriche. Queste si basano su esami strumentali avanzati, tra i quali la valutazione isocinetica e l'analisi del cammino, ma anche su valutazioni di tipo cognitivo e funzionale che hanno lo scopo di definire in modo preciso i meccanismi che possono determinare una specifica disabilità. Tutti i programmi di riabilitazione sono personalizzati e concepiti ad hoc a seconda delle esigenze dei pazienti, con l'implementazione di procedure integrate che fanno riferimento a terapie fisiche meccaniche, termiche o magnetiche, senza dimenticare le terapie neuromotorie (con il ricorso alla tossina botulinica per il trattamento della spasticità, per esempio) o antidolorifiche.


Navigazione
© 2014-2017 - Spaziorem.it - Note Legali